Il Lato Oscuro dell’Olio

Nel Medioevo e nel Rinascimento, si sa, le streghe usavano l’olio d’oliva per incantesimi e unghenti e si diceva che gli untori diffondessero la peste con olio infetto.

Notizia forse meno nota è quella che riguarda gli illeciti nel campo dell’olio, registrati già 5000 anni fa: i documenti più antichi pervenuti fino a noi che parlano di olio di oliva sono le tavolette in caratteri cuneiformi, incise a Ebla, che parlano di squadre di ispettori mandati a controllare coltivatori e frantoiani per sventarne le attività truffaldine.

 

 

Recommended Posts

Leave a Comment