Tra storia, profumi e territorio.

 

La Tenuta Colline di Zenone, investendo costantemente negli anni per ottenere un prodotto di alta qualità nel rispetto della natura, ha ricevuto diversi riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale, attestandosi così sulle guide dei migliori oli d’Italia e del mondo.

 

Nella patria del filosofo Parmenide e del suo discepolo Zenone, la Tenuta estende i suoi poderi tra i comuni di Ascea e Pisciotta. L’Azienda, a conduzione familiare, produce un olio extravergine di oliva monocultivar pisciottana, che al profilo sensoriale risulta come fruttato di oliva verde di media intensità, con note di mandorla fresca e cardo selvatico. All’assaggio presenta amaro e piccante equilibrati e lieve retrogusto di mela matura.

6069596302_33fc4d902d

La Pisciottana è una pianta caratteristica della zona, anche lì dove sono pendii impervi, e raggiunge grandi dimensioni. Le piante della Tenuta Colline di Zenone sono dei veri e propri monumenti viventi, tanto da essere catalogate ognuna con un proprio nome.
Questa varietà, portata qui dai Focei ed adottata dai Greci, per le sue particolari caratteristiche ben si è adattata ai terrazzi collinari che si affacciano verso il mare.

Recommended Posts

Leave a Comment