L’olio d’oliva nelle cure di Ippocrate

Nei testi antichi di Ippocrate il problema della dieta è essenziale e l’olio viene suggerito in alcune diete mirate o prescritto per le singolari caratteristiche evacuanti.

Viene ancora consigliato nella cura dei malati di mente, per applicazioni esterne sia nelle ulcere ed ustioni che in condizioni di interesse chirurgico, ed ancora in ostetricia con intenti lubrificanti quando la partoriente è disturbata da inopportune condizioni di secchezza.

 

Recommended Posts

Leave a Comment