LA TENUTA COLLINE DI ZENONE NELLA TERRA DI VELIA

Dove oggi è sita la Tenuta Colline di Zenone un tempo sorgeva l’importante città di romana di Velia, meta di vacanza degli uomini più importanti e facoltosi di Roma.

Presso i Romani l’oliva era particolarmente importante e da essa prendevano tutto: i noccioli come combustibile, l’olio per frizionare i bambini mattina e sera, fino ai quattordici anni di età, per mantenerli sani. In caso di avvelenamento, l’olio bevuto con acqua calda favoriva il vomito. Prima di ogni battaglia i soldati si ungevano il corpo con olio di oliva, per mantenere i muscoli caldi e pronti allo scontro.

A volte l’olio veniva distribuito al popolo per strappare consensi e popolarità: da qui il modo di dire ungere il consenso popolare.

Presso l’uliveto della Tenuta Colline di Zenone si possono ammirare piante di olivo ultramillenarie che probabilmente risalgo al periodo greco e romano dell’antica città di Elea-Velia.

anfora_2

Recommended Posts

Leave a Comment