Gli unguenti nel mondo greco

La storia del profumo nel mondo antico

 

Benché molti reperti archeologici testimoniano l’uso di unguenti in epoche lontanissime, sia per la cura del corpo che per quanto attiene alla sfera amorosa, gli antichi Greci guardavano all’uso di queste sostanze con scarsa simpatia, soprattutto per motivazioni di tipo morale e politico.

Nell’uso di unguenti veniva visto infatti, il simbolo della corruzione morale di derivazione orientale, in particolare della Persia, la cui penetrazione nel continente greco fu facilitata proprio dall’esportazione di beni sontuosi, tra i quali i profumi. Addirittura Solone emanò un decreto che proibiva di esercitare la professione di profumiere. Anche gli Spartani cacciarono dalla città tutti i produttori di profumi con l’accusa di sprecare olio di oliva.

Filosofi come Socrate e Platone condannarono l’inutile e dannosa consuetudine di cospargersi il corpo di sostanze odorose.

 

 
how to start an essay examples customer service essay conclusion for essay

Recommended Posts

Leave a Comment