Comm’a Fronne: Amori Sacri e Profani

Ormai anche le luci sono pronte, per illuminare l’uliveto della Tenuta Colline di Zenone, aperto ad una passeggiata serale fatta di miti e poesia.

Sabato prossimo, 3 Giugno 2017, alle ore 20.30, si snoderà un percorso alla scoperta delle bellezze del territorio.

L’ambiente suggestivo e la guida coinvolgente di Tiziana D’Angelo, vi faranno senz’altro sognare. L’attrice, che ha girato il mondo, è di origine cilentana e quando può ritorna con piacere nel suo territorio ricco di storia. L’azienda, che vuole essere anche punto di riferimento per la crescita culturale, apre così le porte dell’uliveto.

Il percorso intende risvegliare negli ospiti il concetto di bellezza, che è molto ampio e che può non riguardo solo un’idea di superficie, effimera, incapace di appagare i bisogni profondi dell’uomo.

E’ possibile superare la superficialità legando il bello al benessere, migliorando così la nostra esistenza.

E dove si può realizzare tutto ciò se non nella terra di Parmenide?

Vi aspettiamo dunque numerosi, alla scoperta delle nuove bellezze, nello spettacolo Comm’a Fronne: Amori Sacri e Profani.

Recommended Posts

Leave a Comment